Vai al contenuto

Consigli per usare al meglio le parole chiave utilissime nell’inserimento e nella ricerca di prodotti e servizi

Tag key word, o parole chiave, è un metodo molto usato per fare ricerche di qualsiasi tipo. Nel nostro caso, tale funzione riguarda l’inserimento e la ricerca di prodotti e/o servizi. Nel modulo di inserimento prodotti e servizi c’è un campo denominato Key words (tags) dove viene richiesto di inserire quelle parole utili alla ricerca di quel determinato prodotto o servizio che stiamo caricando. Se, per esempio, stiamo caricando un sapone, le parole chiave potrebbero essere: sapone,saponi,igiene,igiene personale,cosmetici ecc…. Come avete notato, ogni parola chiave o Tag deve essere separata da una virgola. Il sistema consente di inserire diverse parole chiave. Quindi, mentre si carica un prodotto o servizio, è bene pensare a tutte le parole che potrebbero essere inserite da un utente che cerca il vostro prodotto o servizio. Per i prodotti potrebbe essere utile inserire anche la marca del prodotto. In aiuto all’inserimento del prodotto e/o servizio, vi sono anche le categorie. Durante l’inserimento del prodotto o del servizio, è possibile scegliere la categoria alla quale appartiene il prodotto o il servizio. Quando un utente cerca prodotti e servizi, ha la possiblità di scegliere anche, e non solo, per categoria. Se, per esempio, sto inserendo una racchetta da tennis, seleziono la categoria sport e la sotto categoria tennis. Se, invece, sto inserendo un servizio di homeschooling, seleziono la categoria istruzione e la sotto categoria homeschooling. Gli utenti che ricercano tale servizio potranno, a loro volta, selezionare la stessa categoria, avendo a disposizione anche altri filtri di ricerca tipo la provincia dove viene offerto il servizio. Nelle foto sotto: a sinistra l’inserimento del servizio, a destra la ricerca del medesimo servizio. Tutto molto semplice ed intuitivo. Non vi sono limiti all’inserimento di prodotti e servizi.

Consigli utili

Sopprattuto per quel che riguarda i servizi è bene fare attenzione a non essere troppo generici. Se, ad esempio, state inserendo una richiesta di lavoro, è bene selezionare la categoria Cerco lavoro ed inserire nel campo Key word (tags) il tipo di lavoro che sapete eseguire. Per esempio, nel campo Key word (tags) potete inserire: cerco lavoro, pizzaiolo nel caso vi offrite per quel lavoro. In altri casi usare sempre lo stesso metodo, per esempio: cerco lavoro, elettricista. Nel campo Descrizione potete inserire, per esempio, il vostro curriculum. Facile capire la potenzialità di questo strumento. Praticamente è un enorme data base polivalente in cui si può caricare di tutto ed essere trovati nel proprio territorio con due click.

IMPORTANTE: Se non inserite i servizi e i prodotti nessuno li vede. Dovete procedere dal vostro menù principale e selezionare i miei prodotti o i miei servizi. Dopodichè selezionare Nuovo e procedere. Se avete problemi consultate i manuali che trovate in questo sito e che vengono inviati anche via email dopo che avete fatto iscrizione al circuito. Naturalmente per ogni prodotto e/o servizio inserito, avete la possibilità di scegliere liberamente la percentuale di accettazione in moneta complementare. Esempio: un prodotto o servizio costa 100 e decidete di accettare un 20% in complementare, ciò vuol dire 80 Euro e 20 in moneta complementare. Se non indicate nessun prezzo ma solo la percentuale di accettazione in complementare, l’uente che trova il vostro prodotto o servizio vede visualizzata una cornetta che significa che il prezzo non è fisso ma viene determinato da un preventivo.